Prosegue il sodalizio con la FIDAL Calabria

Sabato 13 gennaio si è svolto,  al campo scuola Aldo Penna di Reggio Calabria, un raduno riservato agli atleti della specialità lanci. Organizzato dalla FIDAL Calabria, nella persona del suo fiduciario tecnico Pasquale Latella, l’incontro è stato esteso anche al vicino comitato provinciale FIDAL di Messina e alla società Siracusatletica.

L’allenamento collettivo, coordinato da Domenico Pizzimenti, si è svolto in due sessioni, riscaldamento ed esercitazioni generali per tutti nella prima parte, in seguito atleti divisi per gruppi di specialità: martellisti e discoboli nella parte alta del campo seguiti da Domenico Pizzimenti e per l’occasione da Carmelo Greco (tecnico Siracusatletica), e pesisti nella parte bassa guidati da Franco Raneri.


I messinesi presenti al raduno

La seconda sessione dell’allenamento è toccata ai giavellottisti, con esercitazioni di lancio con rincorse complete e ridotte.

Dopo il trofeo Scilla e Cariddi nel 2017, riservato alla rappresentative di atleti delle due regioni,  si concretizza quindi un’altra importante iniziativa che ha visto ancora una volta protagonisti i giovani atleti siciliani e calabresi.

Società partecipanti al raduno:

Atletica Barbas, Atletica Olympus, K42 Cosenza, Atletica Cosenza, Atletica Vibo, Atletica Amatori Reggio, Torre Bianca(Messina), Amatori Duilia (Messina) e Siracusatletica (Siracusa).

Atleti partecipanti al Raduno:

Papa Raffaella, Cutugno Andrea, Fayed Meryem, Tonino Vaccari, Grandinetti Maria, Sztandera Kristian, Cavarra Francesco, Barbarello John, Domenico Barbaro, Demetrio Zuccalà, Giuseppe Nicolò, Cuzzocrea Domenico, Pallonetto Danilo, Alessandro Raneri, Caccamo Francesco, Ferrara Riccardo e Monia Cantarella.

Tecnici e dirigenti partecipanti al raduno:

Domenico Pizzimenti, Raneri Francesco, Greco Carmelo, Maurizio Leone, Ragusa Massimo, Barbarello Luigi,Mazzeo Pasquale, Calabrò Francesco, Ania Massimo, Luigi Gangemi, Bruno Neri, Calcagno Salvatore e Latella Pasquale.

You May Also Like