Polisportiva Odysseus – comunicato stampa del 3/10/14

Comunicato Stampa

Il 27 e 28 settembre 2014 la Polisportiva Odysseus presente da Berlino a Palermo passando per Enna con Atletica e Triathlon.

Venerdì 03/10/2014.

 

Il 27 e 28 settembre è stato un ricco Weekend per la Polisportiva Odysseus Messina presente con i propri atleti junior e senior in tre città diverse in gare di triathlon e atletica.

Partiamo con ordine dando la precedenza agli Junior della sezione atletica della Odysseus

Enna 27 e 28/09/2014

Adriana Lodoli, Roberto Rasconà e Anna Galeano accompagnati dai tecnici Giovanni Barbera e Luciana Zuccaro, presso la pista di atletica dello stadio “Tino Pregadio” di Enna hanno partecipato ai Campionati Regionali Individuali di atletica leggera della categoria cadetti/e (anni 1999 e 2000). La prima giornata di gara è stata povera di risultati, in quanto la Lodoli dopo un inizio incoraggiante nella gara di salto in lungo con la qualificazione alla finale con un salto da 4,20 metri, non è riuscita a saltare nei tre salti di finale (salti nulli); Roberto Rasconà ha ben figurato negli 80 metri, conquistando un ottimo quinto posto dopo una partenza non perfetta; Anna Galeano ha pagato la tensione dell’esordio con una partenza un po’ incerta, ma riuscendo comunque a recuperare e arrivare al nono posto. Nella seconda giornata di gare riscatto di Adriana Lodoli che nella gara di salto in alto si piazza seconda con la misura di 1,35 metri eseguito al secondo tentativo, davanti a lei solo la fortissima atleta dell’Atletica Catania 2000 Chiara Gulli, terza Sofia Oglialoro della Prosport Valguarnera 85. Buona gara di Roberto Rasconà che vince la serie dei 300 metri piazzandosi al quinto posto nella classifica generale.

Questo buon momento degli junior della Polisportiva Odysseus viene confermato dalla FIDAL Messina che ha pubblicato la lista dei convocati che rappresenteranno la provincia di Messina al Criterium delle province siciliane che si terrà presso l’impianto di atletica di Mazzarino sabato 4 ottobre. Il fiduciario provinciale Totò Saraò, infatti, coadiuvato dalla vicepresidente della FIDAL Messina Maria Ruggeri, tra i 46 atleti delle categorie giovanili esordienti e ragazzi maschili e femminili, ha convocato 5 atleti della Polisportiva Odysseus accompagnati dal tecnico Giovanni Barbera: Cerenzia Marco (esordiente 2003, 50 metri e nella staffetta 4×50), Bonaccorso Gabriele (esordiente 2004, 4×50 mt), Ullo Elena (ragazza 2001, salto in alto), Busa’ Alessandra (ragazza 2002, staffetta 3×800), Alibrandi Giuseppe (ragazzo 2001, salto in alto e per la staffetta 4×100).

 

Santo Stefano di Camastra 28/09/2014.

Due atleti della Polisportiva Odysseus, Gabriella Maria Forlese e Francesco Tomasello, hanno partecipato alla “Maratona delle Ceramiche”, gara su strada di 10 km facente parte del circuito di gare della Maratona di Palermo.

Gabriella Forlese conferma la sua grande crescita iniziata in estate con un ottimo quarto posto femminile e il primo tra le SF, Francesco Tomasello ha concluso le sue fatiche dicendosi soddisfatto della sua prova. A fine gara a tutti i partecipanti è stata donata una medaglia commemorativa e per i vincitori targhe e oggettini vari tutti rigorosamente in ceramica.

 

Berlino 28/09/2014

Pierpaolo Maimone, atleta Master della Odysseus, ha partecipato alla maratona di Berlino. Il suo ruolo in quest’occasione è stato di pacemaker a Paolo Garufi, permettendogli così di migliorare il proprio tempo sulla maratona di ben 10 minuti. chiudendo con il tempo di 03:29:30. Nella Maratona di Berlino si è registrato, altresì, il nuovo record del mondo di Maratona da parte del Keniano Dennis Kimetto che ha fermato i cronometri a 2h02’57” con la incredibile media di 2 minuti e 54 secondi al Km.

 

Palermo 28/09/2014

A Palermo per il 1° Triathlon Olimpico del capoluogo siciliano ottimo 3° posto di Caterina Bonanno e 1a di categoria S4 con il tempo di 2h29’21”. L’atleta della Odysseus dopo un periodo di stop ha ripreso alla grande. Insieme con lei hanno ben figurato gli altri Triatleti della Polisportiva Odysseus guidati dall’indomabile Giovanni Barbiglia, 33° posto (8° cat. M2) in 2h11’06” (record personale) e primo degli uomini Odysseus. A seguire Giuseppe Scipilliti 34° (2° cat. S3) in 2h11’35”, Francesco Misiti 38° (10 cat. M2) in 2h12’21”, Giovanni Bonfiglio 100° (17° cat. M1) in 2h37’38”.

“L’impegno della Polisportiva Odysseus in questi anni – parla Antonello Aliberti Presidente della Polisportiva Odysseus – inizia a dare buoni frutti soprattutto in campo giovanile, ovviamente senza dimenticare gli atleti master che danno un grande contributo. La Odysseus è impegnata da anni nella promozione dello sport tra i giovani ma anche nella promozione della Città di Messina attraverso gli eventi, a capofila dei quali vi è la Maratona Internazionale della Città di Messina che il prossimo anno arriverà all’ottava edizione”.

Grazie sempre per la Vostra essenziale Collaborazione

Cordiali saluti

Antonello Aliberti

You May Also Like