A.S.D. Amatori Duilia: successo per il Meeting di Pasqua 2014

Articolo e foto sono stati tratti dal sito www.messinadicorsa.it . La versione originale è consultabile al link http://www.messinadicorsa.it/2014/04/entusiasmo-e-buone-prestazioni-al-meeting-di-pasqua/

La kermesse giovanile è stata ben organizzata dall’Associazione Sportiva “Amatori Sport Club Duilia” in collaborazione con l’Indomita di Torregrotta. Il risultato più importante è stato quello ottenuto da Tindaro Lisa dell’Indomita, che è riuscito a centrare il minimo per partecipare ai Campionati Italiani Individuali e per Regioni Cadetti su pista nei 2000 metri.

Meeting di pasqua

Ha riscosso meritati consensi il “Meeting di Pasqua 2014”, che si è svolto, sabato 19 aprile, allo Stadio D’Alcontres di Barcellona Pozzo di Gotto. La kermesse è stata ben organizzata dall’Associazione Sportiva “Amatori Sport Club Duilia” in collaborazione con l’Indomita di Torregrotta. La prestazione più importante è stato quella fornita da Tindaro Lisa dell’Indomita (nella foto a destra), che è riuscito a centrare il minimo per partecipare ai Campionati Italiani Individuali e per Regioni Cadetti su pista sui 2000 metri, bloccando i cronometri, dopo una corsa solitaria, sul lusinghiero tempo di 5’50” (6’01”00 il tempo minimo previsto dalla FIDAL per quest’anno).

Altro risultato di rilievo è stato ottenuto dal suo compagno di squadra Filippo Gangemi (nella foto a sinistra), che nel terzo tentativo del salto in lungo ha fatto segnare l’ottima misura di 6,10 metri, ad appena 8 centimetri dal minimo per partecipare anche lui ai Campionati Italiani in programma l’11 e 12 ottobre. Gangemi ha vinto anche la gara di velocità degli 80 metri in 9”7. Numerosi sono stati gli atleti appartenenti alle categorie promozionali che si sono avvicendati sulla pista e le pedane dell’impianto barcellonese. Molto combattute le prove proposte dal programma, che hanno visto la partecipazione di 123 atleti/gara e 7 sodalizi: Duilia Barcellona, Odysseus Messina, Atletica Villafranca, Indomita Torregrotta, Fiamma Messina, Polisportiva Europa Messina e Forte Gonzaga Messina.

In campo femminile sugli scudi: Adriana Lodoli (Odysseus) e Sara Ciminelli (Duilia) nel salto in alto Cadette, rispettivamente prima e seconda con la misura di m. 1,40; Domenica Recupero (Duilia) nei 60 ostacoli Ragazze con 11”1; Aurora Pettineo (Duilia) della categoria Cadette, che ha vinto sia gli 80 metri con il crono di 11”1 che il salto in lungo (4,24 metri); Luiza Andrea Buzic (Atletica Villafranca) e la Recupero nel lungo categoria Ragazze rispettivamente con 3,79 e 3,75 metri; Irene La Rosa (Duilia) nei 1000 in 3’34”e Maria Grazia Morabito (Fiamma Messina) nel lungo Esordienti “A” con 3,52 metri. Tra i maschi si sono, invece, messi in evidenza: Vincenzo Nania (Duilia) nel lungo Ragazzi con 4,70 metri; Giuseppe D’Amico (Odyesseus) secondo negli 80 metri Cadetti (9”9); Francesco Frisina (Duilia) nel salto in alto Cadetti con 1,53 metri; Jacopo Errante dell’Atletica Villafranca nel lungo Esordienti “A” con 3,90 metri; Antonio Abbate (Polisportiva Europa) e Claudio Bonanzinga (Fiamma Messina) nei 1000, saliti sui due gradini più alti del podio con i tempi di 3’06 e 3’07”.

Lisa
Tindaro Lisa

C’è stato spazio pure per gli Assoluti, ma le loro perfomance non sono omologabili. Buona la prova sugli 800 metri di Adelaide Miezi (Polisportiva Europa), che si è imposta in 2’33”. Piazza d’onore per Roberta Abbate, sempre della Polisportiva Europa (2’42”), e terza Myriam Giunta (Duilia) in 2’46”. considerando le prime tre posizioni di tutte le competizioni, è stata stilata, infine, una speciale classifica di società, che ha visto i padroni di casa della Duilia avere la meglio su Odysseus ed Atletica Villafranca.

Per ulteriori informazioni sull’evento è consultabile anche l’articolo presente al link http://www.24live.it/70221-a-s-d-amatori-duilia-successo-per-il-meeting-di-pasqua-2014

You May Also Like