Oro per Betta alla 14° Maratonina di Terrasini. Primo Lyazali tra gli uomini

Dopo essersi testata sulla Shakespeare Run di Messina, Tatiana Betta vince la Maratonina di Terrasini svoltasi domenica 4 maggio. L’atleta dell’A.S.D.Podistica Messina porta  alto il nome della nostra provincia correndo in solitaria i tre giri di questa 21 km per fermare il cronometro a 1h23’47. Le fa compagnia sul podio, anche in questa occasione, Rosalba Ravì Pinto (A.S.D.Atletica Nebrodi) che giunge terza col tempo di 1h30’26”. È argento per Susino Irene che taglia però il traguardo a ben 4 minuti dalla Betta. Quinta con 1h31’08” un’altra messinese, Graziella Bonnano, compagna di squadra di Tatiana Betta.

Partenza Maratonina Terrasini
Alla partenza!

Tra gli uomini, è Lyazali Adil dell’Atl. Casone Noceto (Parma) ad aggiudicarsi l’oro col tempo di 1h09’29”. Lyazali ha preceduto di appena quattro secondi Francesco Duca della Polisportiva Vodo di Cadore che a Boston si era già distinto come primo italiano a tagliare il traguardo. Terzo Francesco Bennici dell’Universitas Palermo con 1h1010’32”. Giunge quinto, col tempo di 1h14’41”, l’atleta della A.S.D. Podistica Messina Giovanni Cavallo.

Una gara di buon livello che ha visto la partecipazione di circa un migliaio di atleti, la 14° edizione della maratonina di Terrasini. L’evento, organizzato dal GS Amatori Palermo e dall’Atletica Terrasini,  è risultato valido come quarta prova del GP regionale Fidal di maratonine ed ha determinato anche  l’assegnazione dei titoli regionali individuali e per società nella mezza (33^ edizione). Per quanto riguarda le società, nella classifica femminile, prima la Sport Nuovi Eventi Sicilia, che ha avuto la meglio su Marathon Monreale e Marathon Altofonte. Tra i maschi, il primo piazzamento è per l’Universitas Palermo che ha preceduto la Trinacria Palermo e l’Atletica Sicilia.

You May Also Like