Campionati Regionali Individuali Categoria Ragazzi-Mazzarino 2017

Comunicato stampa A.D. Polisportiva Odysseus Messina 07/06/2017

G. Bonaccorso campione regionale nel salto in alto. Terzo Jayasuriya nel vortex

Si sono svolti sabato 3 giugno presso il Campo comunale di atletica di Mazzarino (CL), i campionati regionali individuali per le categorie ragazzi maschili e femminili. La manifestazione è stata organizzata dall’Atletica Mazzarino e prevedeva l’intero svolgimento del programma gare di categoria (60 m, 60hs, 1000 m, salto in lungo, salto in alto, vortex, peso, marcia) valido per assegnare i titoli di campione regionale per l’anno in corso.

Dopo gli incoraggianti risultati ottenuti dai ragazzi della Polisportiva Odysseus durante le prove del GP provinciale Corri Salta Lancia , i nostri atleti non hanno tradito le attese: nella gara di salto in alto il nostro Gabriele Bonaccorso, classe 2004, è riuscito a migliorare il suo personale di 1,48 m riuscendo a superare l’asticella posta a 1,52, diventando Campione Regionale nella specialità del salto in alto. Piazza d’onore nella gara di salto in lungo con un salto dove ha provato il tutto per tutto per cercare di agguantare la vittoria, ma che è valso per assicurarsi la seconda posizione con la misura di 4,99 metri. Bonaccorso è anche in testa alla classifica generale del GP provinciale, dimostrando di essere un atleta completo e pronto al passaggio di categoria il prossimo anno.

Medaglia di bronzo per Mario Rehan Jayasuriya nella gara del vortex, confermando il bronzo conquistato lo scorso anno a Palermo, migliorando la sua prestazione personale che adesso vale 49,66 metri, prestazione che gli ha fatto sfiorare la vittoria, mancata solo per 90 centimetri; buona anche la prova nel salto in lungo con un salto di 3,70 metri.

Sergio Giacobbe si è ben comportato alla sua prima esperienza in un campionato regionale con la conferma del tempo fatto registrare in precedenza nei 60 metri ostacoli di 11’’6 e facendo la sua migliore prestazione nel salto in lungo con la misura di 3,73 metri, risultati incoraggianti per il futuro visto che il ragazzo fa atletica solo da settembre del 2016.

Soddisfazione dei tecnici Giovanni Barbera e Luciana Zuccaro e del presidente Antonello Aliberti per aver raccolto il frutto di tanto lavoro e dedizione in campo e fuori, ma soprattutto nel vedere i propri ragazzi soddisfatti di aver raggiunto questi risultati, con la voglia di crescere e di andare avanti con ancora più passione.

Le altre società messinesi presenti al campionato regionale sono state: la Amatori S.C. Duilia e la SSD Atletica Savoca. La Amatori Duilia ha conquistato il secondo posto nel salto in alto ragazze con Lucrezia Rao Genovese superando l’asticella a 1,34 m, il terzo posto con Luca Siracusa sempre nel salto in alto ragazzi con la misura di 1,28 m e il bronzo nel getto del peso ragazzi con Giuseppe Bucalo con la misura di 9,64 metri. L’Atletica Savoca conquista il terzo posto nel vortex ragazze con Ilenia Volzone con il risultato di 28,17 metri.

You May Also Like